Piazza della Madonnella

Park free iconIl quadrante di via della Scafa è uno dei più estesi e popolosi non solo di Isola Sacra, ma di tutto il comune di Fiumicino.

Eppure in questo quadrante mancano spazi verdi, piazze e arredi urbani, rendendo questo quartiere solo un grande snodo viario per chi da Ostia va a Roma e viceversa.

Insomma, una tangenziale in mezzo il centro urbano. Inaccettabile.

Eppure in questo territorio vi sono tante potenzialità: ampi spazi verdi, la necropoli di Porto, la basilica Paleocristiana di S. Ippolito, le terme di Matidia, locali, ristoranti, etc…

Recentemente il comune ha ricevuto circa 300.000 euro dalla regione (più 100.000 inseriti dal comune, quindi in totale 400.000 euro) per la riqualificazione e l’ammodernamento di piazza della Madonnella su interessamento della consigliera Michela Califano.

Nell’articolo la consigliera afferma in un virgolettato,

“…è stato stanziato e concesso all’amministrazione comunale un finanziamento straordinario, pari a 300mila per il recupero, la riqualificazione, gli interventi di arredi urbano e realizzazione di una nuova rotatoria della piazza della Madonnella a Isola Sacra”

Andando però ad analizzare il progetto sui quotidiani locali non c’è traccia ne di riqualificazione ne di arredi urbani ma solo l’ennesimo svincolo viario per permettere ad altri di poter passare agevolmente su questo quadrante di territorio.
Insomma, Isola Sacra viene vista come al solito come un’enorme tangenziale.

Eppure con quegli stessi fondi (magari aggiungendo qualcosa) si potrebbe creare una piccola piazza carina e accogliente per le migliaia di cittadini che abitano questo territorio.

Ecco la nostra idea.

PIAZZA DELLA MADONNELLA

Fatto salvo che occorrerà effettuare modifiche al progetto originario che, cosi com’è, non incontra le esigenze dei cittadini, si potrebbe comunque modificare l’assetto viario e al contempo realizzare un piccolo parco dietro l’edicola attualmente esistente per realizzare un piccolo parco verde ma contemporaneo

In questo momento la situazione è cosi,

ma con un progetto di ammodernamento e l’installazione di nuovi arredi urbani, si potrebbe trasformare cosi,

Si tratterebbe quindi di trasformare la piazza rendendola più bella, accogliente e gradevole, realizzando, qui davvero, un’operazione di riqualificazione, ammodernamento e urbanismo tattico (se non conoscete cosa sia l’urbanismo tattico questo articolo può aiutarvi).

Da terreno abbandonato si trasformerebbe in una piccola splendida piazza (finalmente aggiungiamo).

Il terreno verrebbe pavimentato, l’edicola si sposterebbe a sinistra, verrebbero installate nuove piantumazioni di alberi, verrebbero installate panchine e una bella fontana al centro della piazza.

Gli alberi oltre a offrire refrigerio a tutti, sopratutto nei periodi di calura estiva, avrebbero anche un’utilità di tipo pratico, dato che aiuterebbero a ridurre la temperatura della piazza.

Homes | where we were from

* piccola piazza con fontana a Villa Victoria, sobborgo di Boston nel South End

  • Ghirardelli’s square, piccola piazza del quartiere di Fisherman’s Wharf, San Francisco

Cosi come la fontana, che oltre ad abbellire l’intera piazza aiuterebbe a coprire i rumori delle auto e donare frescura nei periodi di calore intenso.

Inoltre ci saranno diverse panchine per permettere a tutti di riposarsi, leggere e rilassarsi.

Si può fare, basta volerlo fare.


Nel frattempo vi invitiamo a condividere questa pagina tramite i pulsanti in basso e a firmare la seguente petizione:

https://www.change.org/p/sindaco-esterino-montino-vogliamo-una-vera-piazza-alla-madonnella-per-isola-sacra

le cui firme, una volta termrinata, porteremo al comune! 🙂

Condividi!

X