Chi Siamo

Era da tempo che dovevamo scrivere questa pagina, ma non trovavamo mai un secondo per farlo.
Troppo presi a ricercare informazioni, fare foto e video, parlare con le persone, conoscere luoghi nuovi e meravigliosi.
Insomma, troppo presi a costruire giorno per giorno VisitFiumicino.

VisitFiumicino è nata nel 2014 dalla passione per questa terra.
Anni addietro avevo scritto una tesi sul marketing turistico (poi trasformatasi in un libro https://www.amazon.it/WEB-MARKETING-TURISTICO-study-MySwitzerland-com-ebook/dp/B007BLOFYI/) e prendendo spunto da quell’esperienza (e dalle competenze che mi sono portato dietro) ho voluto creare un progetto che valorizzasse la mia terra, creando una sorta di DMO no-profit. Qualcosa di innovativo e creativo.

Ci eravamo accorti di essere circondati nel nostro territorio da angoli meravigliosi, alcuni conosciuti, molti altri meno e anche nei più piccoli angoli nascosti riuscivamo a scorgere qualcosa di magico, qualcosa di bello e inaspettato.
VisitFiumicino è un progetto completamente libero, indipendente, lontano da logiche politiche, fatto per passione.
Nato dalla passione e coltivato giorno per giorno da quello stesso sentimento che alcuni cittadini serbano nel loro cuore per questo bellissimo territorio.
Il progetto, quindi le sue foto, video e testi, sono licenziati con licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial 4.0 International (CC BY-NC 4.0), questo significa che ognuno può conviderli, usarli, trasformarli, l’importante è citare SEMPRE la fonte, cioè VisitFiumicino.com: si tratta di educazione e rispetto per il lavoro altrui.

Certo, non è facile.
Molto spesso in questi 3 anni ci siamo scontrati con diverse difficoltà che ora non voglio tirare fuori per non annoiarvi e fare polemica.
Ma credetemi, all’inizio non ci ha aiutato nessuno.

Solo alcuni hanno, da subito, creduto in noi e vogliamo ricordarli: Roberto Moretti,Antony Meloni, Egidio Distante, Francesca Anky Marchi i quali ci hanno donato degli scatti fotografici che rispecchiavano il nostro territorio, sospeso tra il cielo ed il mare, tra una natura incontaminata e bucolica alla maestosità del mare che avvolge le nostre coste. Infine ringraziamo anche la bravissima attrice Daniela Poggi che, durante la sua carica istituzionale di Assessore alla Cultura del Comune di Fiumicino, voleva aprire il sipario al progetto OpenMuseum intuendo le potenzialità del nostro progetto.

Ora stiamo rinascendo, come in una primavera di idee e pensieri, anche il nostro territorio pian piano si sta aprendo e iniziano le prime collaborazioni: Radio Fregene, Via Aurelia XX, QFiumicino, QFregene, L’ecomuseo di Maccarese, etc…
E’ molto bello per noi poterci confrontare, collaborare, rendere partecipi delle nostre idee e delle nostre passioni anche gli altri cittadini di Fiumicino.

Il nostro scopo sarà sempre quello di promuovere e valorizzare le bellezze di questa terra, che sentiamo fortemente nostra, valorizzare ogni suo piccolo angolo, anche quello più nascosto, sporco, buio, perchè sappiamo che dietro quel degrado, quello sporco, si nasconde un piccolo tesoro che aspetta solo di essere apprezzato, curato e valorizzato.
E vogliamo, con questo nostro lavoro, aiutare anche l’economia locale perchè il turismo, la cultura, l’arte, può essere davvero un punto di forza del nostro territorio.

Alessandro, Giuseppe, Egidio e tanti altri 🙂

VisitFiumicino.com

X